Diritto alla Salute

La salute è un diritto umano fondamentale, sancito dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo” 

Garantire l’accesso a servizi di qualità essenziali di assistenza sanitaria e un accesso ai farmaci essenziali sicuro, efficace, di qualità e a prezzi accessibili
per tutti.

(Sustainable Development Goal 3).

L’organizzazione mondiale della sanità (OMS), a partire dal 2017, ha classificato il CBD come sostanza NON stupefacente, adatta all’uso medico. Diversi studi clinici hanno dimostrato che il CBD è un efficace trattamento, ad esempio, dell’epilessia, ed altre condizioni mediche.

Nonostante la sempre più crescente attenzione, da parte dei servizi sanitari, nei confronti delle terapie a base di cannabinoidi, il CBD, ad oggi, è accessibile sul mercato a prezzi estremamente elevati, limitando le possibilità (e il diritto) di accesso alle terapie, soprattutto per i cittadini meno abbienti.

Per questo motivo Enecta ha deciso di investire nella ricerca e nell’innovazione della coltura (a partire dal seme) e la lavorazione della cannabis, al fine di creare un modello di produzione in grado di fornire al mercato prodotti di qualità a basso costo, accessibili a tutti.

Enecta ha avviato inoltre una serie di progetti con centri di ricerca/ospedalieri, ed associazioni di dottori e farmacisti, volti in particolare a studiare ed introdurre innovazioni nella produzione e negli utilizzi dei prodotti contenenti cannabinoidi, nell’ambito medico, nonché promuovere la divulgazione ed il confronto scientifico sulla cannabis ad uso medico ed il corretto uso per i pazienti.

Tra le varie collaborazioni, un importante risultato è stato raggiunto dal team di ricercatori guidato dal Prof .Pasquale Striano dell’ Università degli Studi di Genova.
I ricercatori hanno condotto uno studio, pubblicato recentemente dalla rivista ‘Cannabis and Cannabinoid Research’, sull’ efficacia dell’olio a base di CBD al 24% di Cannabis Sativa prodotto da Enecta, per i pazienti con tipologie diverse di epilessia farmaco resistente.
I risultati dello studio sull’efficacia di questo prodotto sono promettenti e incoraggianti: il 73% dei pazienti ha ridotto la frequenza delle crisi del 50%, ed 19% di essi è risultato totalmente libero dalle crisi.
Non si sono inoltre riscontrati effetti indesiderati e l’olio è stato ben tollerato dai pazienti. Questo studio rafforza ulteriormente le tante testimonianze raccolte nel corso degli ultimi anni dei consumatori sull’efficacia del nostro prodotto da parte di dottori e pazienti. Tra le tante, il caso di una
bambina di Agrigento affetta da una grave e rara malattia, l’encefalopatia neonatale epilettica farmaco resistente. I dottori che curano la bambina che hanno riscontrato una netta diminuzione delle crisi
epilettiche, grazie all’utilizzo dell’olio Enecta.

Read the Research

Studio pubblicato dalla rivista ‘Cannabis and Cannabinoid Research’ sull’ efficacia dell’olio a base di CBD al 24% di Cannabis Sativa prodotto da Enecta.

Partecipate!

Se avete progetti, idee, volete condividere esperienze, o darci dei suggerimenti su come migliorare il nostro impatto su pazienti, comunità, e ambiente, contattateci!

Contattaci

7 + 14 =