Dal seme alle case, per le persone, le comunità e l’ambiente

Un modello innovativo, sostenibile ed inclusivo per lo sviluppo dell’uso della Cannabis e dei Cannabinoidi

Dal seme alle farmacie per i pazienti, le comunità e l’ambiente

Un modello innovativo, sostenibile ed inclusivo per lo sviluppo dell’uso della Cannabis e dei Cannabinoidi

L'azienda

Enecta è un’azienda italo-olandese, che gestisce l’intera filiera della cannabis, dalla coltivazione del seme fino al prodotto finito.

Coltivazioni e Prodotti

Enecta, con più di 150 ettari coltivati in Italia, è uno dei maggiori produttori nel campo della Cannabis per uso alimentare, cosmetico e farmaceutico a livello internazionale.

Ricerca e Conoscenza

Enecta finanzia progetti di ricerca sulla cannabis ad uso medico e di formazione e knowledge sharing nel campo agricolo e produttivo.

Corporate Social Responsibility

Enecta promuove il diritto alla salute e benessere per tutti, lo sviluppo socioeconomico delle aree svantaggiate, e la protezione dell’ambiente.

Investiamo nella cannabis dal 2013 e da allora la nostra azienda è cresciuta con lei.

Enecta lavora per lo sviluppo di prodotti a base di fitocannabinoidi, a partire da piante selezionate coltivate in Europa attraverso GreenValley; un’azienda agricola creata nel 2017, con l’obiettivo di esplorare tecniche di coltivazione innovative che consentano di realizzare le piante più performanti secondo i più alti standard di qualità e protezione dell’ambiente.

Enecta si è impegnata a portare l’innovazione nelle tecniche agricole e a sviluppare l’intera gamma di prospettive industriali della cannabis.

C’è ancora molto da scoprire sui possibili usi terapeutici dei cannabinoidi. Cosi’ come il potenziale della cannabis di per la protezione dell’ambiente e la lotta ai cambiamenti climatici. Questo è il motivo per cui Enecta è fortemente impegnata a sostenere la ricerca in agricoltura, salute ed il riutilizzo dei materiali di scarto

Che cos'é il CBD

Il Cannabidiolo (CBD), è un cannabinoide NON psicoattivo contenuto nella Cannabis Sativa. II CBD non mostra effetti indicativi di alcun rischio potenziale di abuso o dipendenza. L’organizzazione mondiale della sanità (OMS), a partire dal 2017, classifica il CBD come sostanza NON stupefacente, e adatta all’uso medico

Quando è legale coltivare cannabis?

La Cannabis Sativa con un contenuto di THC inferiore allo 0.2% o “canapa industriale” é autorizzata per la coltivazione e produzione di derivati nella maggior parte dei paesi Europei e a livello internazionale. In Italia la coltivazione della canapa é autorizzata dal 2016 (legge n.242).

Jacopo Paolini – CSO

“La salute è un diritto umano fondamentale”

La nostra Visione é riuscire a garantire un accesso a soluzioni a base di cannabinoidi sicure, efficaci, di qualità. A prezzi accessibili per tutti.

Marco Cappiello – CMO

“Il nostro lavoro quotidiano, il nostro business… non può pensare solo al profitto.”

Enecta intende aiutare lo sviluppo di aree rurali italiane interne, remote, spesso dimenticate, attraverso opportunità economiche legate alla coltivazione della Canapa. Intendiamo fare cultura, offrire servizi utili, attraverso la creazione di filiere di produzioni eco-sostenibili con al centro la Cannabis.

Jacopo Paolini – CEO

“La salute è un diritto umano fondamentale”

La nostra Visione é riuscire a garantire un accesso a soluzioni a base di cannabinoidi sicure, efficaci, di qualità. A prezzi accessibili per tutti.

Marco Cappiello – CMO

“Il nostro lavoro quotidiano, il nostro business… non può pensare solo al profitto.”

Enecta intende aiutare lo sviluppo di aree rurali italiane interne, remote, spesso dimenticate, attraverso opportunità economiche legate alla coltivazione della Canapa. Intendiamo fare cultura, offrire servizi utili, attraverso la creazione di filiere di produzioni eco-sostenibili. Insieme per un mondo migliore.

Da un seme scelto e selezionato ad un prodotto conveniente, sicuro ed efficace.

In Enecta, essendo stati tra i primi a produrre e distribuire estratti di CBD in Europa, sappiamo quanto sia difficile riuscire a garantire il massimo della qualità ad un prezzo accessibile a tutti. È uno sforzo che richiede un’organizzazione integrata, che sia in grado di avere la gestione dell’intero processo produttivo, garantendosi al tempo stesso, efficienza sulla materia prima, sul processo estrattivo e sul controllo della qualità in ogni fase.

Scopri le ultime notizie dal mondo della cannabis

Partecipate!

Se avete progetti, idee, volete condividere esperienze, o darci dei suggerimenti su come migliorare il nostro impatto su pazienti, comunità, e ambiente, contattateci!

Contattaci

15 + 4 =